In arrivo la tassa di soggiorno a Cagliari

Il sindaco di Cagliari ha recentemente annunciato l’introduzione della tassa di soggiorno nella Città a partire già dal prossimo bilancio.
DSC00099 min

Il significato della tassa di soggiorno

L’imposta di soggiorno, detta anche tassa di soggiorno, è un’imposta locale applicata a carico delle persone che alloggiano nelle strutture ricettive di territori classificati come località turistica o città d’arte. Può essere introdotta in diverse modalità: quota fissa differenziata per tipologia di struttura ricettiva e categoria, quota differenziata in base al costo della camera; quota unica, uguale per tutte le strutture.

I regolamenti comunali variano per i soggetti dell’imposta, la durata del soggiorno cui si applica, le eventuali esenzioni dal tributo. Alcune località applicano l’imposta fino al 30º giorno di pernottamento, in altre località si paga solo per le prime 5 notti, in altre non vi è alcuna menzione di un limite massimo. Le esenzioni dal pagamento dell’imposta nelle strutture ricettive interessano: gli under-14 e gli over-65; i diversamente abili; coloro che si recano nelle strutture sanitarie pubbliche o private del comune in regime di ricovero, per effettuare terapie o visite specialistiche, con estensione del beneficio a uno o due accompagnatori da questi indicati; i dipendenti della pubblica amministrazione e i pubblici ufficiali in servizio; quanti sono alloggiati per far fronte a situazioni di emergenza.

Le località balneari stagionali spesso non applicano l’imposta durante i pernottamenti in bassa stagione.
I tempi e i modi di riscossione non sono standardizzati e variano: si può avere un versamento mensile da effettuarsi entro il 15º giorno del mese successivo, una scadenza trimestrale oppure un pagamento unico al termine della stagione estiva.

La gestione può risultare onerosa per gli imprenditori, ma è trasparente per il turista che è tenuto a pagare l’imposta al titolare della struttura ricettiva (albergo; dove previsto anche B&B, affittacamere) al termine del periodo di soggiorno. Il titolare provvede alla riscossione dell’imposta, rilasciandone regolare quietanza, e ne versa l’ammontare al Comune secondo le specifiche modalità previste dal regolamento applicativo.

Il D. Lgs. n. 23/2011 stabilisce che il gettito derivante dall’imposta di soggiorno deve “essere destinato a finanziare interventi in materia di turismo, manutenzione, fruizione e recupero dei beni culturali e ambientali locali e dei relativi servizi pubblici locali”. Tuttavia dalla rilevazione effettuata dall’Osservatorio Nazionale sulla Tassa di Soggiorno curato dal centro studi Panorama Turismo emerge soprattutto che le Amministrazioni Comunali faticano a dichiarare con chiarezza gli investimenti che effettuano con i proventi dell’imposta di soggiorno.

L'introduzione dell'imposta a Cagliari

Al momento del suo annuncio da parte del Sindaco della Città, Paolo Truzzu, non si ha ancora una definizione precisa delle modalità di introduzione dell’imposta di soggiorno. L’imposta è già applicata da tempo in alcuni comuni a forte vocazione turistica in Sardegna, come il Comune di Arzachena, il Comune di Villasimius ed il Comune di Muravera. Le uniche informazioni fornite all’annuncio sono: il valore dell’operazione totale previsto pari a € 600.000, l’importo massimo dell’imposta definito in € 2 per le soluzioni di lusso per ogni notte. Il Sindaco ha inoltre dichiarato che il ricavato della tassa verrà speso interamente per migliorare l’immagine di Cagliari, per rilanciare il turismo ed i servizi per chi arriva in città. Si attende ora l’apertura di un tavolo tecnico per la definizione dell’imposta con le associazioni di categoria nel quale si dovrà individuare anche il campo di applicazione che, con tutta probabilità, vedrà oltre al tradizionale settore ricettivo rappresentato dall’alberghiero anche l’extralberghiero con B&B, affittacamere, case vacanze e alloggi privati in cui si effettuano locazioni brevi a scopo turistico.

Scopri i servizi Emerald Sardinia

Hai una casa vacanze nel sud Sardegna e sei interessato al servizio di Gestione Casa Vacanze & Affitti Brevi offerto da Emerald Sardinia?

Contattaci subito e scopri le nostre formule di Gestione Casa Vacanze, non ci sono costi di avvio e puoi provare il nostro servizio anche solo per una stagione.

Ci prenderemo cura della tua casa come se fosse la nostra!

SCOPRI IL SERVIZIO!

Blog post

12:27 PM

Dove pubblicare l’annuncio della tua casa vacanze in Sardegna

Scopri quali sono i portali OTA più efficaci per pubblicizzare la tua casa vacanze o...

12:19 PM

Gestione affitti brevi: come funziona il servizio in Sardegna

Scopri il Property Management in Sardegna: la gestione degli affitti brevi professionale...

7:34 PM

Il contratto di gestione di una casa vacanze con gli affitti brevi

Scopri come funziona il contratto di gestione di una casa vacanze che viene messa a...

10:01 AM

Tassazione sugli affitti brevi e sulle case vacanze

Scopri a quanto ammonta la tassazione sugli affitti della tua casa vacanze o appartamento...

10:11 AM

Come avviare un affitto breve o una casa vacanze in Sardegna

Quali passaggi fondamentali devi seguire per poter avviare gli affitti brevi nel tuo...

9:18 AM

Le 10 domande più frequenti sulla gestione Emerald Sardinia

Che contratti utilizziamo? Quanto costa avviare? Posso tornare quando voglio? Questo e...

Gestione Casa Vacanze & Affitti Brevi

Scopri le soluzioni di gestione casa vacanze & affitti brevi in Sardegna: scegli la formula e guadagna col tuo appartamento turistico, villa o casa vacanze.

PICCOLOPICCOLO

Lasciati ispirare, seguici sui social!
Nelle nostre pagine Facebook e Instagram pubblicheremo le nostre e le vostre foto più belle della Sardegna.

Taggaci o usa l’hashtag #emeraldsardinia!

polaroid

Come guadagnare con l'affitto turistico

Iscriviti alla newsletter e scarica gratuitamente la guida su come migliorare i rendimenti della tua seconda casa in 10 semplici passi! guida

picEBOOK GRATIS 1

Blog post

Scrivici!

Contattaci senza impegno per richiedere informazioni o per prenotare una valutazione gratuita dell’immobile!

    *Acconsento al trattamento dei miei dati personali per finalità di marketing e profilazione

    logo emerald sardinia completo centrale
    logo emerald sardinia completo centrale